News - Dimensione Casa

Info line 347.9850590
Vai ai contenuti

Casa, ristrutturazioni con Iva al 4%. Ma arriva il salasso sugli acquisti

Dimensione Casa
Pubblicato da in News · 21 Ottobre 2014
Tags: casadecretosbloccaItalia

In arrivo una significativa sforbiciata sull'Iva per chi effettua interventi edili secondo quanto previsto dagli incentivi per l'efficientamento energetico. Sforbiciata anche per la ristrutturazione di casa e per gli arredi: l'Iva cala dal 10 al 4 per cento. Ma a fronte di questa notizia arriva il maxi-rincaro sempre sull'Iva, che passa dal 4 al 10%, per le nuove case vendute da imprese, una misura necessaria per compensare i minori incassi.

E' quanto prevede il cosiddetto Sblocca Italia, che dopo un iter travagliato è sbarcato ieri, lunedì 20 ottobre, in aula per la discussione generale. Sul testo parecchie novità dell'ultim'ora, tra cui quelle sull'Iva, dovute a un emendamento del M5s che rende più conveniente realizzare lavori nella propria abitazione, servendosi di misure rifinanziate nella legge di Stabilità. Tra queste misure l'ecobonus e il bonus casa, le cui detrazioni Irpef al 65% e al 50% che vengono prorogate nel 2015, risulteranno appetibili - come sottolinea Italia Oggi - grazie al taglio Iva fino al 4% (misura compensata però dal rincaro per le nuove costruzioni direttamente vendute dalle imprese).




Torna ai contenuti